Tin Tin!

La notizia non è proprio dell’ultima ora, ma io ho iniziato a vedere locandina e qualche micro trailer solo da pochi giorni e sono piuttosto contento. In questi anni avevo avuto il piacere inatteso di gustare in versione cinematografica sia Il leone, la strega e l’armadio (uno dei libri che mi avevano folgorato da ragazzino) sia A Scanner Darkly (un altro dei libri che mi hanno fatto sognare, anni dopo l’opera di Lewis) ma credevo che nessuno sarebbe riuscito a portarmi sullo schermo anche le avventure uno dei miei fumetti preferiti, Tin Tin, complice l’atmosfera retrò già negli anni 70-80 delle ambientazioni, le situazioni spesso surreali che si incastrano con l’azione più avventurosa, e il fatto che il personaggio, anche se  fa a cazzotti ancora più di Martin Mystere, è un buono puro, in un mondo in cui anche i supereroi non possono prescidere dalle ombre. Sul discorso ambientazioni e tono l’uscita di Adele (basato sull’omonimo personaggio a fumetti francese) mi aveva, da questo punto di vista, stupito molto. E così, contro ogni mia previsione, alla fine, ecco, i rumors di tanti anni sono diventati qualcosa di davvero tangibile, e con Spielberg e Jackson alle spalle. Ora non mi resta che attendere per vedere quanto del mio eroe (e del suo fido Milou) ci sarà davvero in questo visivamente stupefacente eroe dal lungo cappotto e dall’inconfondibile ciuffo. Ma non riesco a non essere ottimista.

Leave a Reply

Webmaster: Marco Giorgini - mail: info @ marcogiorgini.com - this site is hosted on ONE.COM

Marco Giorgini [Blog] is powered by WordPress - site based on LouiseBrooks theme by Themocracy

%d bloggers like this: