Suggerimenti per regali natalizi…

In questo periodo, tra le cose ricevute per recensione su KULT Underground, ce ne sono due davvero particolari che mi sento di consigliare a chi sta cercando un regalo “intelligente” per amici o parenti. E non sto parlando di romanzi, ma in qualche modo di saggi. Sì, lo so che  tanti storcono il naso quando sentono parlare di saggi ma in questo caso la situazione è particolare, e questi due volumi sono adatti anche per persone che normalmente non ne leggono, a patto, chiaramente, che queste persone siano interessate alla scrittura (in senso più o meno lato).

Sto parlando, giusto per smettere di girarci intorno, di Scrivere sceneggiature per il cinema e la TV (di Francesco Spagnuolo, edito da DelosBooks) e di La porta sul Giallo della coppia Enrico Luceri e Sabina Marchesi (per Prospettiva Editrice).

Ma perché ne sto parlando insieme? Beh, perché entrambi sono “particolari” come struttura, e, beh, perché, pur nella loro diversità, mi sono sembrati in qualche modo affini e davvero molto interessanti.

La porta sul giallo

Questo testo (di cui parlerò presto su KULT in modo più ampio) è un piccolo, ma attento e curato, vademecum per gli appassionati del genere. Fornisce informazioni sui sottogeneri, descrive i personaggi classici della letteratura, parla di fumetti a tema, di cinema e televisione. Splendida poi l’analisi relativa al panorama italiano in cui da dettagli sui vari personaggi, divisi per regione.
Da avere. O in alternativa, appunto qualcosa da regalare a chi ama il giallo (o il mistery) o chi è curioso di scoprire qualcosa di più su questa interessante categoria letteraria.

Scrivere sceneggiature per il cinema e la TV

Questo volumetto è una cosa ancora più di nicchia rispetto all’opera di Prospettiva, ma per chi, come me, adora anche l’aspetto creativo dietro alla produzione televisiva è un testo in qualche modo perfetto. Dodici interviste, colte, mai banali sia nelle domande sia nelle risposte, a personaggi di assoluto interesse che sanno raccontare differenze e peculiarità del mondo cinematografico e televisivo italiano e a stelle e strisce. Dodici spaccati da leggere e studiare, prima di sei appendici (presenza in linea con altri manuali Delos) che potranno aiutare (forse) chi volesse provare a passare dall’altra parte della staccionata, proponendosi come autore per la celluloide. Un bel libro, importante, molto curato anche nell’aspetto e nell’estetica, di cui parlerò sicuramente a breve anche sulle pagine di KULT.

Ah – entrambi i testi costano circa 14 euro. Ma valgono sicuramente di più di così.

Leave a Reply

Webmaster: Marco Giorgini - mail: info @ marcogiorgini.com - this site is hosted on ONE.COM

Marco Giorgini [Blog] is powered by WordPress - site based on LouiseBrooks theme by Themocracy

%d bloggers like this: