Page Eight

Se vi è piaciuto Rubicon, se vi piacciono le spy story senza esplosioni, incredibili inseguimenti in macchina o spie che sembrano supereroi (solo senza maschera), valutate di dare una occhiata a questa produzione BBC: Page Eight.

Intrigo attuale, ambientato in Inghilterra, in cui un’ottimo Bill Nighy (che interpreta Johnny Worricker, dipendente di lunga data dell’MI5) si ritrova, dopo l’inattesa morte del suo capo (carissimo amico e quasi “parente” – tenendo conto che ha sposato la sua ex moglie) in una complessa situazione che incrocia politica e lotta al terrorismo. Come se questo non bastasse l’incontro con Nancy Pierpan (bella attivista che abita nell’appartamento di fronte al suo) saprà aggiungere quel pizzico di pepe che ancora mancava alla trama.

Solo un paio di scene in più del necessario (superflue e forzate) riescono a far calare di qualche punto un giudizio per il resto assolutamente positivo a questa bella pellicola che speriamo di potere presto gustare anche in italiano.

Leave a Reply

Webmaster: Marco Giorgini - mail: info @ marcogiorgini.com - this site is hosted on ONE.COM

Marco Giorgini [Blog] is powered by WordPress - site based on LouiseBrooks theme by Themocracy

%d bloggers like this: