Il cavaliere del Tempo

Ebbene sì, Cecilia sta davvero andando in crescendo. E se tra il primo e il secondo i giudizi di merito sono un po’ altalenanti (a me è piaciuto più il secondo, per il ritmo, ad alcuni è piaciuto più il primo, per l’impatto con il salto nel tempo o per lo sviluppo sentimentale) sembra che a tutti i lettori il terzo libro stia piacendo più degli altri due. Il motivo? Beh, forse è presto per dirlo. Secondo me è perché il dettaglio delle descrizioni quotidiane nel medioevo è splendido e fluido e perché in questo nuovo volume ritrovo il meglio di ciò che mi era piaciuto negli altri due. Ma magari il motivo è un altro e l’alchemia che Cecilia è riuscita a creare ci sarà più chiaro solo man mano che i commenti sul libro si moltiplicheranno e finalmente qualcuno riuscirà a sottolineare il punto – o i punti – che rendono questa nuova uscita davvero notevole.
Ah – vi faccio spoiler? Uno piccolo piccolo? No? Troppo tardi! sappiate che NON è detto che questo sia l’ultimo volume su Ian. Cioè, potrebbe esserlo (non ho idea dei piani editoriali della Giunti e/o di ciò che Cecilia ha veramente intenzione di fare a riguardo). Ma anche no. Cioè – una speranza c’è. Mica come per Harry Potter.

Cmq sia qui trovate una mia nota di lettura su KULT Underground: http://www.kultunderground.org/articoli.asp?art=1163

E qui trovate il sito ufficiale di Cecilia: http://www.hyperversum.com

 

Leave a Reply

Webmaster: Marco Giorgini - mail: info @ marcogiorgini.com - this site is hosted on ONE.COM

Marco Giorgini [Blog] is powered by WordPress - site based on LouiseBrooks theme by Themocracy

%d bloggers like this: