easySoccer3D (#17) – sviluppo e debug

easySoccer3D

E dopo la pausa forzata, a causa del corso sui videogiochi, questa è stata la settimana in cui sono riuscito a riprendere a lavorare su easySoccer3D, riuscendo a dedicarci non solo un po’ di ore serali tra martedì e venerdì, ma anche un certo numero di ore diurne nel weekend che sta per terminare.

La maggior parte di questo tempo è stato dedicato a rifinire gli aspetti già scritti sui movimenti dei giocatori (singoli e di squadra, basati sulle tattichie), per iniziare ad impostare la parte che dovrebbe, almeno in teoria, garantire un gioco sensato. Molto codice che, almeno per ora, risulta ancora imperfetto nell’esecuzione, e si discosta (visivamente) solo in parte da quello precedente, ma molto importante per quanto c’è ancora da fare. Per cui (nell’attesa di farvi vedere quanto invece realizzato da Andrea Capitani sul discorso menu – molto più visibile) mi limiterò questa sera a postare un paio di immagini per mostrarvi alcune delle modalità di debug/di sviluppo – un piccolo dietro le quinte, nel caso siate interessati, che non sarà chiaramente visibile nel gioco finito.

easySoccer3D

Nella prima schermata vedete come ho evidenziato uno degli elementi più importanti in questa fase (ovvero il numero interno del giocatore – per capire chi sta facendo cosa) mentre nella seconda è visibile il meccanismo che serve per decidere movimento, passaggi e schemi di gioco.
Grazie anche a queste modalità, con un po’ di fortuna confido che entro una decina di giorni il meccanismo di gioco possa essere sostanzialmente completo – almeno nelle sue parti componenti – in modo da dovere poi solo successivamente completare e rifinire i vari algoritmi. Se così sarà vedremo di fare quanto già promesso ormai settimane fa, ovvero postare anche un video che mostri il movimento dell’azione sullo schermo.

Leave a Reply

Webmaster: Marco Giorgini - mail: info @ marcogiorgini.com - this site is hosted on ONE.COM

Marco Giorgini [Blog] is powered by WordPress - site based on LouiseBrooks theme by Themocracy

%d bloggers like this: