Category: Comunicazioni

Hyperversum Ultimate al Cinema Victoria

Se siete nei dintorni di Modena, vi ricordo che domani, 21 aprile 2017, all’interno dei bei locali del Pub Cinema Victoria (al primo piano) si terrà la presentazione del nuovo romanzo di Cecilia Randall, Hyperversum Ultimate. Dalle 21, un’oretta di chiacchiere con l’autrice, con a seguire il consueto momento di domande dal pubblico e di firma copie. Il tutto organizzato dalla Libreria Mondadori del cinema.
Vi aspettiamo :-)

Tutto scorre, Holden – Vincitori e segnalati

Riportiamo di seguito l’elenco dei vincitori e dei segnalati per ognuna delle sezioni in gara per questa edizione. Complimenti ai tanti partecipanti che hanno reso difficile (ma interessante) la selezione.

MICROVIDEO

Annalisa Montresor
l’opera si segnala per il carattere visionario e onirico con cui ha affrontato il tema in concorso

GRAFICA
categoria 12-16 anni 

Primo classificato
Gabriele Di Dio
per l’uso creativo della tecnica e l’ironica citazione cinematografica

Secondo classificato
Marina Governatori
per l’interpretazione surreale del tema e l’uso delicato della tecnica

Secondo classificato
Santato Luce
l’uso fotografico del selfie apre l’immagine a mille significati tra un viaggio, nello spazio e un viaggio nel tempo

categoria da 17 anni

Primo classificato
Maria Irene Zanin
l’elaborato si distingue per la qualità tecnico-pittorica e per l’interpretazione originale del tema

Secondo classificato
Serena Guidotti
immagine delicata che con leggerezza interpreta il concetto del trascorre del tempo

Secondo classificato
Lodi Alessia
pur avendo inserito testo sulla sequenza di immagini, il progetto si segnala per la qualita espressiva e realizzativa e per il taglio delle immagini

 POESIA
categoria 12-16 anni

Primo classificato
Luce Santato
Quel mio tutto
la poesia si segnala per il dettato limpido e la scioltezza dello svolgimento

Secondo classificato
Elisa Magnoni
Shhhhhhhhhhj
per la cura fonologica del testo

Secondo classificato
Gabriele Di Dio
Un mondo migliore
poesia che indica una speranza etica espressa in forma limpida e sintetica

categoria  da 17 anni 

Primo classificato
Laura Solieri
Manuali dimensioni
per l’aspetto profondamente riflessivo del tema assegnato, svolto in una versificazione ampia e linguisticamente matura ed evoluta

Secondo classificato
Maria Ellena
Memoria
la poesia denota un sentimento nostalgico di un passato rimpianto e vividamente espresso nel ricordo

Secondo classificato
Adelaide Neri
Il sole notturno
in forma epigrammatica e stilisticamente limpida esprime un sentimento puro e insieme disincantato 

segnalati
Franca Colozzo
Primavera araba
per il sentimento impegnato e cosciente della realtà tragica della migrazione
Anita Cavicchioli
Scrivo la mia storia
per la purezza del sentimento fortemente interiorizzato
Tiziana Monari
Gino
una poesia dedicata dove la memoria dolente si fa malinconia dolce
Martina Mammi
La forza dell’incertezza
in cui vibra particolare sensibilità per lo scorrere del tempo
PROSA
categoria 12-16 anni 

Primo classificato
Luce Santato
Tutti strani tranne lui
Si distingue per l’originalità dell’idea e il ritmo incalzante, che a volte però rischia di condurre il lettore a troppi salti logici

Secondo classificato
Andrea Bernagozzi
Tempo
La forma è fresca, l’idea originale e funziona. Un bel modo per ricordare l’autore dell’Eternauta, se è a lui che è ispirata la storia 
categoria  da 17 anni 
Primo classificato
Luigi Brasili
Volevo fare l’archeologo
Sviluppa in modo coerente ed originale un tema sociale: il rischio era quello di imitare opere molto famose che hanno trattato la mafia con un punto di vista alternativo (da Benigni a Pif), rischio evitato brillantemente con la voce narrante dell’ex bambino
Secondo classificato
Urbano Briganti
L’ultima stazione
Efficace nell’alternare i momenti lirici a quelli della disillusione, regala una riuscita cartolina del cuore
Secondo classificato
Gloria Venturini
Come le mele
E’ un affresco compiuto che rende in modo intimo eppure comprensibile a tutti lo scorrere inesorabile del tempo, con un stile pulito e quasi d’altri tempi, eppure modernissimo nella sua chiarezza e nella capacità di toccare le corde dei sentimenti di generazioni diverse
Secondo classificato
Riccardo Mimmo
L’ultimo giorno di Barnaba l’eremita
Tema immaginario, trattamento molto realistico e riuscito. Con finale sorprendente
segnalati

Fabrizio Bonati
E’ tardi

Marco Di Pinto
Fuori dalle bolle

Rosa Scalise
Tutto scorre Holden

Paolo Mogliazza
Panta Rei Mississipi

Pietro Rainero
Il quinto dei quattro ponti

Giuseppe Ebraico
I Mapuc

New G@me: seconda e ultima parte di programmazione

newgame-03

Sabato pomeriggio si è conclusa anche la nostra partecipazione all’edizione numero quattro di New G@me – corso per la realizzazione di videogame mobile. Classe attenta e preparata, che spero abbia potuto trarre profitto delle ore investite in questa attività, e a cui auguro ogni fortuna per i progetti videoludici. La lezione di coding ha avuto una guest star – ovvero Walter Martinelli – che ha recuperato così l’assenza (per malattia) in una delle lezioni precedenti.

Read more »

Hyperversum Next al Cinema Victoria (2)

HyperversumNext - Cinema Victoria (foto by Andrea Corradini)

In sala, durante la presentazione, c’era anche Andrea Corradini – amico e collega – che ha scattato alcune foto davvero belle. Ne posto qui sul sito solo alcune, per ricordo, e anche per mostrare ambientazione e pubblico. Read more »

Hyperversum Next al Cinema Victoria

me+ceciliarandall_small

La prima presentazione per Hyperversum Next – nuovo libro di Cecilia Randall, edito da Giunti – è stata particolarmente coinvolgente. Un’oretta di chiacchiere, mezz’ora di domande dal pubblico, un’ora e mezza di firma copie.
Un grazie direi vada assolutamente alla Mondadori Victoria per l’organizzazione di questo bell’evento

Premio Polik 2016

Premio Polik 2016

In questa parte dell’anno, in Expert System (Italia) c’è un momento triste e bello insieme – l’assegnazione del Premio Polik, un premio destinato a una persona dell’area tecnica, in memoria di un collega, Michelangelo “Polik” Policarpo, che è giustamente una presenza forte e costante in ditta, anche a distanza di anni dalla dipartita. Quest’anno è il mio nome che è stato aggiunto all’elenco dei vincitori – cosa di cui mi sento assolutamente onorato.

Premio Polik 2016  - Marco Giorgini (L) + Marco Varone (R)

Hyperversum Next al Cinema Victoria

hyperversumnext-cinemavictoria

Se siete nei pressi di Modena, vi ricordo che questo venerdì (26 febbraio 2016) all’interno dei bei locali del Pub Cinema Victoria (al primo piano) si terrà la prima presentazione ufficiale del nuovo romanzo di Cecilia Randall, Hyperversum Next. Dalle 21, un’oretta di chiacchiere con l’autrice, con a seguire il consueto momento di domande dal pubblico e di firma copie. Il tutto organizzato dalla Libreria Mondadori del cinema.
Non mancate .-)

New G@me: programmazione, prime quattro ore

12734194_10208821632927902_7073435369054255788_n

Vabbè, la foto è venuta come è venuta – ma la lezione (quattro ore filate, con solo una piccola pausa) direi sia andata piuttosto bene. Aula davvero gremita e attenta (o in alternativa parecchio bravi a fingere .-)…)
Nel caso qualcuno di loro passi di qui questi sono i link al materiale: slides (ci sono anche le prossime) e sorgenti (ci sono anche i prossimi)
Nelle cartelle dei sorgenti mancano i file android e (solo) i file di progetto per XCode (solo, nel senso che ci sono tutti i file, a parte la solution). Vedo di integrare quanto manca, quanto prima.

Pronti la lezione di programmazione per New G@me 4?

newgame-netgarage

Tra poco meno di tre ore si terrà la mia prima lezione per New G@me 4 – quattro ore, al Net Garage di via Barchetta a Modena, dedicate a una introduzione di game programming (multipiattaforma, pensata principalmente per Windows, Android e iOS). Prima volta con quattro ore attaccate (e di sabato), confidando che un orario meno “spezzato” permetta di arrivare più velocemente al dunque, avendo così un po’ di tempo (probabilmente sabato prossimo) per far fare qualche prova anche ai partecipanti.

#HashCode2016 – Extended run

hashcode-extended

Ok – con questa mezz’ora in pausa pranzo direi che possiamo considerare conclusa anche la partecipazione alla Extended Run di #HashCode2016. Ottimizzando l’algoritmo impostato durante le 4 ore di gara siamo riusciti ad arrivare a un po’ più di 280mila punti cosa che (al di là di quello che sembra mostrare ora la scoreboard – che sembra “rotta”) ci piazza, a quattro ore dalla chiusura di questa parte, tra i primi 50 team (nell’extended run – dove i punteggi sono ovviamente migliori di quelli della gara rapida)

Webmaster: Marco Giorgini - mail: info @ marcogiorgini.com - this site is hosted on ONE.COM

Marco Giorgini [Blog] is powered by WordPress - site based on LouiseBrooks theme by Themocracy